Blog

Taratura obbligatoria sistemi interfaccia

Tarature dei sistemi di interfaccia obbligatoria – delibera 786/2016 dell’Autorità

Con la delibera 786/2016/R/EEL, l’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas ed il Sistema Idrico definisce tempistiche e modalità entro cui tutti i proprietari di impianti per la produzione di energia elettrica dovranno provvedere, obbligatoriamente, alle tarature dei sistemi di interfaccia.

Soggetti a tale adempimento sono tutti gli impianti di potenza nominale superiore agli 11,08 kWp, pena la sospensione di tutte le convenzioni attive (INCENTIVI in Conto Energia + SSP/RID).

I termini entro cui completare l’adeguamento dipendono dalla data dell’ultima verifica con cassetta relè effettuata e dalla data di entrata in esercizio dell’impianto:

  • 30 settembre 2017 per impianti entrati in esercizio entro il 31.12.2009;
  • 31 dicembre 2017 per impianti entrati in esercizio dal 1° gennaio 2010 al 30 giugno 2012;
  • 31 marzo 2018 per Impianti entrati in esercizio dal 1° luglio 2012 al 31 luglio 2016.

Se, nel corso della vita dell’impianto, si è già provveduto al rinnovo della verifica in oggetto, la nuova prova dovrà essere effettuata entro 5 anni dall’ultima verifica documentata. La comunicazione dell’avvenuto adeguamento deve essere effettuata al gestore di rete secondo le modalità previste da quest’ultimo.

Dal 1 agosto, è aperto il servizio di e-distribuzione per consentire gli adempimenti di “Verifica sistemi di protezione impianti di produzione BT ed MT; l’unico canale di comunicazione delle verifiche periodiche è dunque il portale produttori di e-distribuzione.

Vi ricordiamo infine che il vostro gestore di rete è obbligato ad inviarvi entro tempi utili comunicazione ufficiale di richiesta di adeguamento a mezzo PEC/ fax/ raccomandata.

Per maggiori dettagli vi invitiamo a cliccare qui.

MG Maniero è a disposizione per fornirvi ulteriori informazioni ed un preventivo per la redazione della pratica Telefono: 049 9790651 Mail: info@mgmaniero.it